Passa ai contenuti principali

Biografia

Giovanni Di Cecca (Napoli, 3 novembre 1977) è un Informatico, Scrittore, Giornalista / Photoreporter ed ex Uomo Politico Italiano

 

Biografia


Stemma del Casato Di Cecca


Nasce a Napoli nel Centro Antico (Decumano Major) da una antica dinastia nobiliare (fondata nel 1215), in quella parte della città dove Mito, Storia e Cronaca si fondando in un unico contesto rendendolo unico nel suo genere.


L'Informatico

Muove i suoi primi passi in questo mondo nel 1985, con il Commodore 64, instradato dal padre Salvatore, già Fisico Cibernetico

In questo periodo, tra i vari programmi scritti per il Commodore, riesce a creare un programma in Simons' Basic, un add-on per il C64 che introduceva delle funzioni grafiche native, per sincronizzare un brano da CD per creare delle titolazioni video ad effetto (il primo movimento di Also sprach Zarathustra op. 30 di Richard Strauss, più noto come l'incipt di 2001: Odissea nello Spazio di Stanley Kubrick)

A parte la grande ilarità nelle persone che avevano visto il piccolo video (e forse profonda ammirazione per le potenzialità che il Commodore poteva esprimere), dalla fine degli anni '80 del XX Secolo diventa un riferimento per molti amici e parenti nel campo dei Computer.


    - Il Beta Testing  in Microsoft

A 17 anni inizia la sua collaborazione con Microsoft Corp. nella cosiddetta fase Beta, ovvero la fase preliminare in cui si prova e si testano i prodotti prima di lanciarli sul mercato, con il sistema operativo Windows 95



Sosterrà sempre che in quel momento storico (1994-95) il miglior sistema operativo era OS/2 3.0 Warp di IBM nato dalla collaborazione tra IBM e Microsoft, ma proseguita solo dalla IBM dopo l'abbandono del progetto da parte di Microsoft.

Negli anni successivi collabora con altri Sistemi Operativi (compreso il suo "capolavoro" Windows XP, vedi post sul Blog per il ventennale) e con tre versioni di MSN Messenger

Lettera di ringraziamento, con le immagini sovrapposte di Windows XP Professional inviatomi da Microsoft (quadretto personale a casa)



    - La "Federico II": l'ALU ed il THE MATRIX MACHINE Project

Negli anni universitari, riuscì a costruire due fondamentali progetti: la progettazione di un Simulatore MATLAB dell'ALU, progetto previsto per il Corso di Laboratorio di Architettura degli Elaboratori (immagine storica memorizzata dal archive.org), in cui prevedeva anche la simulazione mediante Program Interrupt delle operazioni, ed il THE MATRIX MACHINE Project, un web server basato su Windows 98, che rivisto e modificato porta alla costruzione del dEC System III e System IV


    - Il Direttore della Divisione Informatica

Dopo il periodo universitario, si dedica alla libera professione progettando alcuni siti web. 

Nel 2008 assume la direzione della Divisione Informatica di CROSSIMMOBILIARE, costruendo e portando alcune innovazioni nel settore immobiliare, riuscendo a reggere a far reggere all'azienda il contraccolpo della crisi economica dei mutui subprime di quel periodo.

Dopo la CROSSIMMOBILIARE continua nella libera professione, collaborando con alcune agenzie immobiliari come consulente informatico.

Dal 2014 è stato prima consulente e dal 2017 Direttore Divisione Informatica di Mediapass s.r.l.s..

Nel 2017 costruisce diversi prodotti commerciali per l'azienda (in particolare il Sistema Annunci) e poi il QuotazioniMetroquadro.it, prodotto integrato per l'incameramento, analisi e pubblicazione dei valori al metroquadro strada per strada di Napoli ed di altre città della Campania e d'Italia.

Lo Scrittore 

Durante la fine del Liceo ed il periodo Universitario collabora con Microsoft in qualità di Beta Tester dei Sistemi Operativi da Windows 95 a Windows 7, fornendo il suo contributo anche a tre versioni di MSN Messenger.

Alcuni CD/DVD originali dell'epoca del Beta Testing



Attestato di complimenti per il lavoro svolto su Messenger Mobile

All'età di 22 anni pubblica il suo primo testo su Windows 95 e, poi, la sua opera monumentale su Windows 98 (anche in versione ridotta, clicca qui).

Da allora ha collaborato con alcuni articoli su Windows XP con PC Magazine (allora edito dal Gruppo Editoriale Jackson) e poi sul suo sito web e sul Blog

In ambito accademco, usatissimi sono state le sue pubblicazioni sulla Progettazone dell'ALU (Artithmetic and Logic Unit) ed alcune ricerche nell'ambito del Calcolo Numerico su Simpson e Gauss

L'attività di scrittore si è poi accentuata con la fondazione di due webnews nuovaeuropa.it e prospettivaeuropea.it con l'amico Roberto Giuliani, di cui ne è stato il Direttore Editoriale, e collabora con medinapoli.it dell'amico Paolo Carotenuto.

Da appassionato Sindonologo, dal 2001 cura una sottosezione del suo sito sugli studi Sindonologici, apprezzati, anch'essi in ambito accademico.

Nel 2010, viene a conoscenza di una copia della Sindone di Torino conservata presso i Padri Teatini di San Paolo Maggiore a Napoli.



Nel 2012 esce pubblicato per Aracne la prima monografia al mondo su una singola copia della Sindone di Torino, la Sindone dei Teatini, che diventa anche oggetto di discussione al Convegno  Internazionale ATSI Bari 2014 (Advanced Turin Shroud Investigation)


Il Giornalista e  Photoreporter

Dal 2010 è Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania, dopo un lungo  praticantato presso la testata online medinapoli.it, ri-fonda nel 2010 la storica testa napoletana MONITORE NAPOLETANO fondato nel durante la Rivoluzione Napoletana del 1799 contro Ferdinando IV di Borbone da Eleonora de Fonseca Pimentel e Carlo Lauberg, ed idealmente riparte da quel numero mai pubblicato dopo l'8 giugno 1799, in quanto ci fu l'invasione dei San Fedisti a Napoli e l'arresto dei Repubblicani, con le condanne a morte in Piazza Mercato


Prima copertina del MONITORE NAPOLETANO


Con il MONITORE NAPOLETANO, firma alcuni dei reportage più importanti della sua carriera, tra i quali, le dimissioni da Pontefice di Papa Benedetto XVI a Castel Gandolfo, filmando l'ultima apparizione pubblica da Pontefice, ed il successivo Conclave che eleggerà Papa Francesco.

Nel 2016 fonda lo spin-off del MONITORE NAPOLETANO, MagnaPicture.com - Photo Agency, agenzia fotografica che si occupa della gestione delle foto per il giornale e conto terzi.

Ha realizzato le copertine di alcune riviste del Real Estate di Napoli

Dal 2017 è un photoreporter accreditato del World Press Photo


Il Politico

Cattolico Liberale, muove i suoi passi in Politica sin dalla tenera età dei 16 anni quando al Liceo propone un modello non più basato sulle ideologie, ma sulle idee concrete e realizzabili, facendo il passo difficile di unificare le due parti fino ad allora in conflitto dei Comunisti e dei Democratici Cristiani.

Nel 2000 fonda il Movimento Giovanile del CDU (Cristiani Democratici Uniti) avendo il ruolo di coordinatore cittadino di Napoli e Vicecoordinatore Provinciale.

Dopo nelle Elezioni Politiche del 2001 (cui aveva partecipato alle Amministrative sempre del 2001 nella sua Circoscrizione di appartenenza), il CDU a Napoli non corre con il Biancofiore, cartello elettorale che aveva nelle fondamenta la futura coalizione con il CCD di Pier Ferdinando Casini.

Dopo la fusione del 2002 del CDU nell'UDC, nel 2004 fonda il Movimento Giovanile UDC (anche questo, fusione dei movimenti giovanili del CDU, CCD e DE) di cui diviene, insieme con Roberto Giuliani, una delle figure di spicco del Partito.

Nel 2006 dopo un complicato "conclave" raggiunge il ruolo di Segretario Provinciale di Napoli Protempore, per traghettare il Movimento verso un Congresso che non vedrà mai la luce a causa dei forti conflitti interni succeduti anche dalla fuoriuscita dall'UDC di Marco Follini e dei suoi uomini del Giovanile.

Nel 2006 con l'amico Francesco Pionati (allora Senatore) e con l'immancabile Roberto Giuliani, fonda l'organo di stampa dell'UDC (il primo ad averlo online) Noi Press - La famiglia Italiana (progetto sospeso nel 2008, dopo la fuoriuscita dell'On. Pionati dal partito e fondatore dell'Alleanza di Centro, partito facente parte della costellazione del PdL fondato da Silvio Berlusconi il 17 novembre 2007 con l'annuncio di Piazza San Babila, passato alla storia come il discorso del predellino)

Si ritira dalla vita pubblica (per il momento) nel 2010.


Il Cavaliere Templare

Dopo un lungo postulantato, il 3 novembre 2019 diventa Cavaliere dell'Ordine Sovrano Militare del Tempio di Jerusalem 1804, con la mansione di storico e cronista dell'Ordine.

Post popolari in questo blog

Il nuovo sito è pronto

Il nuovo sito personale è pronto ed è attivo. In questo lungo periodo tra pandemia e guerre, ci sono anche altri progetti a cui ho dovuto dedicare molta attenzione. Perché scegliere un prodotto come Blogger? I siti si dividono in due macro catergorie, quelli che sono vetrine e quelle che sono strumentali (una terza macro categoria comprende tutte e due). La progettazione di un sito è un'opera molto semplice oggi con alcuni strumenti, ma maledettamente complessa, quando poi si deve considerare l'opera sviluppata nel tempo. Tempo fatto di aggiornamenti, di modifiche strutturali, di passaggi di dati, insomma, di fare il System Admin. Nel corso ormai di 20 e passa anni, di "mestiere", guardando sia il lato contenutistico che infrastrutturale, mi sono reso conto che spesso diventa complesso rimanere aggiornati su tutti i fronti  e mantenere le infrastrutture in piedi in modo efficace senza che l'obsolescenza prenda piede. Me ne sono reso conto usand

Work in progress

Non è ancora completato il processo di migrazione da old.dicecca.net , ma potete trovare una migliore suddivisione della bibliografia . Mi scuso con il pubblico, ma le cose da fare sono molte e riprogettarsi la vetrina non è semplice

Elenco delle Pagine del Sito

  Elenco delle pagine del sito Biografia Bibliografia     Informatica Miniguida di riferimento del Norton Commander 3.0 , MONITORE NAPOLETANO, collana  dicecca.net - Computer Science, , Anno I - № 1 – Supplemento al Numero 143 – Gennaio 2020 (ristampa da originale del 1994) Miniguida di riferimento del Norton Commander 4.0 , MONITORE NAPOLETANO, collana  dicecca.net - Computer Science, , Anno I - № 2 – Supplemento al Numero 144 – Febbraio 2020 (ristampa da originale del 1995) Pc - Ovvero come capirci qualcosa senza arrovellarsi il cervello , MONITORE NAPOLETANO, collana  dicecca.net - Computer Science, , Anno I - № 4 – Supplemento al Numero 146 – Aprile 2020 (ristampa da originale del 1996) Guida dilettevole al Windows 95 e dintorni , CUEN, 1999 Windows 98 - La guida ultra rapida per incominciare subito e bene , CUEN, 1999 How to use Windows 98 - Voll. I, II, III , CUEN, 2001 Windows 2000 - Rapido, Completo ed Illustrato , MONITORE NAPOLETANO, collana  dicecca.net - Computer Science, ,